Politica in materia di trattamento dei dati personali

1. Nella gestione dei dati personali raccolti durante questa Iniziativa Europea dei Cittadini, gli organizzatori si attengono all’Articolo 12 del Regolamento (EU) Numero 211/2011 sull’iniziativa dei cittadini, alla Direttiva 95/46/EC sulla protezione degli individui in tema di gestione dei dati personali e del libero movimento di tali dati e alle norme nazionali vigenti in materia in ogni Paese.

2. Gli organizzatori assicurano che i dati personali raccolti con questa Iniziativa Europea dei cittadini non saranno usati per scopi diversi dal sostegno dell’iniziativa stesse, e avranno cura di distruggere tutte le dichiarazioni di sostegno ricevute per questa iniziativa in ogni loro copia non più tardi di un mese dopo aver registrato con successo l’iniziativa presso la Commissione Europea o 18 mesi dopo la data di registrazione della iniziativa dei cittadini proposta, attenendosi alla scadenza temporale più vicina tra le due indicate.

3. Le dichiarazioni di supporto per questa iniziativa dei cittadini e le loro copie saranno conservate oltre queste scadenze temporali se necessario per procedure legali e amministrative. Gli orgnanizzatori e le autorità competenti dovranno distruggere tutte le dichiarazioni di supporto e le loro copie non più tardi di una settimana dopo la data di conclusione di tali procedure, atte a determinare una decisione finale.

4. Da ciò segue che gli organizzatori possono chiedere ai firmatari i propri dati personali in momenti separati, sempre in ottemperanza della legislazione sulla protezione dei dati personali. Fornendo nome, Paese, lingua e indirizzo email agli organizzatori attraverso il sito web, l’utente acconsente che questi dati siano utilizzati per informarlo riguardo ai progressi, gli esiti e gli aggiornamenti di questa iniziativa, e di iniziative simili condotte a livello europeo e nazionale.